sabato 17 marzo 2012

PRENDERE UN CANE MASCHIO O FEMMINA ?

            Osservando le persone che conosco, ho notato che la maggior parte hanno dei cani maschi. La motivazione è stata questa: non danno il problema del calore, gravidanza, cuccioli e poi come aspetto fisico sono poco più grandi. Certe persone nutrono senza misura i loro cani per farli diventare grandi e grossi.  
          Questo mi ha fatto pensare quale è la vera differenza fra il cane maschio e il cane femmina che deve essere presa in considerazione per il bene dell' intera famiglia? Ma dobbiamo guardare prima a noi. La famiglia è formata solo da persone grandi o anche da bambini? Le persone grandi quanto sanno comportarsi con un cane?Abbiamo intenzone di tenerlo fuori o in casa?
       Io personalmente considero che il fattore principale da considerare è il cosidetto ormone maschile, il testosterone che fa taaaaaanta differenza e anche la caratteristica maschile della territorialità. I maschi sono più dominanti, spesso più aggressivi e anche più energici.
              Io nella mia decisione ho pensato prima di tutto al fatto che le feminucce non marcano il territorio o le cose che sono nella loro possessione sapete voi come.........loro stanno con me dentro giorno e notte.
              
            Come promesso vi voglio raccontare una cosa .....Quando ero in competizione con Selma, che praticamente lei è molto dominante ma io facevo finta di essere più di lei per farmi ubbidire, ho provato anche dimostrarglielo. La stavo passegiando fuori e vedè  Scott, il cane dei vicini davanti al suo cancello che ci stava guardando. Allora mi è venuta l'idea di dimostrarle che sono capace di fare allontanare Scott solo con la mia presenza perchè  sono un leader e mi faccio rispettare da tutti. Mi avvicinai al cancello tenendolo con le mani in una posizione molto eretta  e guardando a Scott negli occhi sfidandolo. Nel loro liguaggio gli ho trasmesso che io mi impossesso del SUO cancello perchè sono più grande e lo posso fare e lui si deve fare da parte. Indovinate la sua risposta.. ha indietreggiato sempre gurdandomi negli occhi e ha fatto la pipi sulla prima pianta che ha incontrato. Tradotto significa: va bene la puoi fare tanto sei di quell'altra parte ma il giardino è mio!! Non ho ancora capito se ho vinto o no. Guardando a Selma come rispetta il territorio degli altri penso forse di si.

               Arrivederci da

                                       

19 commenti:

  1. Sono bellissimi, brava!! buona serata...ciao

    RispondiElimina
  2. brava,ho visto che non hai lasciato perdere!
    Lu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Però.....è tutto quello che posso fare...

      Elimina
  3. Scusatemi ......ma ho cancellato gli sfondi.....ma ho lasciato i vostri commenti.

    RispondiElimina
  4. grazie Carmen mi piace sempre di + il tuo blog sono molto interessata al mondo degli animali
    buona giornata

    RispondiElimina
  5. Io ho sempre preso cani scartati da altri, maschi o femmine non ha mai importato.

    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è il vero amore di una persona matura. Quando ho preso il mio primo cane non sapevo completamente niente di questo mondo e non ho neanche pensato che può esistere.

      Elimina
  6. complimenti per i post e le tue creazioni sei sempre unica

    RispondiElimina
  7. Lavorando da 13 anni in un canile posso assicurare che maschi o femmina fa poca differenza, si sterilizza e si castrano gli animali proprio per evitare che il fenomeno randagismo aumenti a vista d'occhio. Per me gli animali hanno tutti lo stesso sesso e sono tutti amabilissimi alla stessa maniera! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo certe persone non pensano a come rimediare i problemi, butano i cani e basta...poi prendono un' altro ...

      Elimina
  8. ciao, io sinceramente non mi sono posta tanti problemi, Whisky è maschio ma mi piaceva e ho preso lui....se fosse stata femmina l'avrei presa lo stesso.
    ciaoooo

    RispondiElimina
  9. Carmen complimenti per questo splendido blog, spero di seguirti come spero perchè mi piace moltissimo.
    baci sabina

    RispondiElimina
  10. ciao Carmena, io ho una femmina perchè mi è capitata una femmina, non facevo distinzione.
    E' molto dominante, ma con il tempo ha capito che comandiamo noi.
    Le femmine sono più casalinghe e stanno più volentieri in casa, sono perfette per fare la guardia, mentre il maschio vuole sempre uscire.
    Le femmine hanno il problemino del calore, ma i maschi con le padrone donne sono sempre sovraeccitati e vorrebbero montarsele in ogni momento, io non potrei sopportarlo, mi fa abbastanza schifo......poi se ami il tuo cane accetti tutto.
    baci sabina

    RispondiElimina
  11. Ciao e prima di tutto complimenti per il blog!
    Ho avuto l'enorme fortuna di essere cresciuta con dei genitori amanti degli animali (soprattutto mia madre,in casa venivano prima gli animali e poi noi!)Mi sento privilegiata perchè chi ama gli animali ha sicuramente una marcia in più.Avevo una bellissima barboncina femmina da piccola.Ricordo ancora la sua infinita dolcezza,la devozione assoluta a tutti noi...e si...il calore lo ricordo,non fu sterilizzata,ma non era un problema per lo sporcare in casa.Quando si amano i nostri amici a quattro zampe un piccolo sacrificio si fa paragonato a tutto quello che loro sanno donarci gratuitamente!Purtroppo però la cagnolina morì con tumori alle mammelle (ma dopo aver vissuto 14 anni di amore da parte nostra)La prima cosa che ho fatto divenuta adulta è stata prendermi un cane tutto mio.Un barboncino ma stavolta maschio appunto per paura di ripetere l'esperienza triste.
    Il mio adorato Joy.
    A livelli caratteriali posso assicurare che non vi è stata alcuna differenza.Un carattere meraviglioso,mi ha donato un amore che mai nella vita credo mi capiterà più di avere.Affettuoso,obbediente,intelligente e dolcissimo.Anche io però ,come mia madre,non l'ho sterilizzato credendo che il maschietto potesse essere meno problematico per il discorso calore.Non mi ha mai "montato" la gamba nel modo più assoluto!!Ma il difetto di marcare il territorio c'era,spesso anche in casa ma ovviamente la colpa non era sua,del suo naturale istinto,ma mio che avrei potuto provvedere al problema sterilizzandolo.Tutto questo per dire che il cane è un animale incredibile,a prescindere dal sesso.L'amore che sa donare è incondizionato che sia femminuccia o maschietto,concordo con tutti voi!
    Da 18 giorni il mio Joy mi ha lasciata.
    12 anni di amicizia,di fedeltà,di leccatine quando ero triste o di buffi giochi quando ci divertivamo insieme.
    Bastava uno sguardo per capirci alla perfezione.Il suo affetto mi ha insegnato tanto.Ed il vuoto che ha lasciato è incolmabile.E' un pezzo di vita che si è portato via con lui,un pezzo del mio cuore e mi manca Dio solo sa quanto.Non so se avrò mai la forza di prenderne un'altro,ho paura di soffrire ancora così.Solo chi ha perso il suo migliore amico credo possa capirmi.Scusate se vi ho annoiati con questo lungo post ma condividere il dolore con chi ama gli animali come me aiuta a sopportarlo meglio.
    Baci Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ankio ho perduto il mio cagnolino da un mese poco piu'....nn riesco a darmi pace...mi manca terribilmente...e nn so se prenderne un'altro mi possa far sorridere ancora!

      Elimina
  12. Grazie..., grazie per i complimenti..per il bellissimo commento.. ma sopratutto per aver condiviso con noi il tuo amore ed il tuo dolore.. mi dispiace moltissimo per il piccolino...

    RispondiElimina
  13. Grazie a te.E'sempre un piacere interagire con chi ama gli animali!Questo era il mio piccolo batuffolo
    http://hobbyepensieri.blogspot.it/2013/02/perdere-un-amico.html#links
    Sto valutando da un paio di giorni la possibilità di prenderne un altro,io sono parecchio indecisa ma tutti mi consigliano di farlo,dicono che mi farebbe bene.Non so.E' che io con un altro cane non so proprio immaginarmi purtroppo.Ma la mancanza del loro affetto mi manca tantissimo.Ho due gatte adorabili che compensano il vuoto e spero di riuscire a prendere una decisione magari più in là.Tu che faresti?
    Un abbraccio Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, certo che lo farei!! Forse hai solo bisogno di un pò di tempo...ti abbraccio, cara!!

      Elimina